Calcinculo

Cantami o diva dell’ira di oggi. Cantiamo sulle macerie. Calcinculo è uno spettacolo dove le parole prendono la forma della musica: musica e teatro si contaminano e dialogano in modo incessante e vertiginoso.

genere: prosa
durata: 60’
orario: 22:15
quando: 13/06/2024
location: arena
ingresso: €15 - ridotto 0-17: €10

Calcinculo di Babilonia Teatri

di e con: Enrico Castellani e Valeria Raimondi 

musiche: Lorenzo Scuda 

produzione: Babilonia Teatri, La Piccionaia centro di produzione teatrale

Cantami o diva dell’ira di oggi. Cantiamo sulle macerie. Calcinculo è uno spettacolo dove le parole prendono la forma della musica: musica e teatro si contaminano e dialogano in modo incessante e vertiginoso. Un avanspettacolo di illusioni che si sgretolano: fame di successo, di denaro, liberistica trasparenza, suprematismo delle leghe. Il delirio paranoico di un mondo che elegge a guida la paura percepita. Calcinculo vuole fotografare il nostro oggi: le sue perversioni e la sua incapacità di immaginare un futuro, di sognarlo, di tendere verso un ideale, di credere. Un racconto tagliente, dolente ed ironico dove le contraddizioni che osserviamo sono prima di tutto le nostre, attorno a noi tutto sembra così veloce da non riuscire a trattenere niente e realtà e finzione si sovrappongono. 

Candidato ai premi Ubu come miglior novità italiana/ricerca drammaturgica e come miglior progetto sonoro/musiche originali.


Pulsante Giallo Acquista ora su DICE

Tutti gli eventi di Concentrico Festival 2024