ODISSEA

O l’importanza di chiamarsi Ulisse

Prima nazionale

IP-Produzioni Impertinenti

 

Nuova produzione di Concentrico Factory. Il ritorno di Ulisse come fosse il sequel dello spettacolo precedente sull’Iliade: si ritrovano i personaggi e la cadenza delle parole. Un grande racconto, sul racconto e sul raccontare. È necessario un conflitto per sviluppare una storia, si parte dal nome del protagonista: Odisseo, Odussomai, l’odiato. Una lotta con la propria identità, continuamente negata e ribadita, con il tempo, con il cambiamento di chi cerca di tornare a ciò che gli appartiene e con il racconto, nessuno saprà mai la verità. Questo tempo di isolamento, incertezza e perdita di contatto, a causa della pandemia, ci ha cambiato e il racconto del viaggio di un uomo, del suo perdersi e raccontarsi, riscoprirsi ogni volta nuovo e diverso, è fondamentale per non perderci oggi.
………………………………………………………………………………
Di e con Giuseppe Ciciriello
Musiche in scena di Piero Santoro
Produzione: IP-produzioni impertinenti, Carticù Aps, Concentrico Festival
………………………………………………………………………………
Ip produzioni impertinenti nasce dalla collaborazione tra i due artisti pugliesi ed è un progetto di teatro di narrazione, ironico e sarcastico, legato all’esplorazione dell’individuo, della società, dei pregiudizi, delle paure e dei limiti umani. Giuseppe Ciciriello è attore di formazione brechtiana, musicista, autore e regista, ha una lunga esperienza anche nel cinema e nella televisione.

Piero Santoro è musicista professionista, fa parte dell’associazione Casarmonica e suona nella band Folkabbestia.
………………………………………………………………………………
Genere: Prosa
Quando: Domenica 19 luglio ore 21.30

Prenotazione obbligatoria – costo 2€ – Acquista qui il biglietto

Eventi:

  • 19 Luglio 2020 21:30

Concentrico Festival di Teatro all’aperto organizzato da Associazione Culturale Appenappena e Città di Carpi, con il contributo di Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi

Informativa Privacy | Cookie Policy | Credits

Gli spettatori presenti agli spettacoli, in quanto facenti parte del pubblico, acconsentono e autorizzano qualsiasi uso presente e futuro delle eventuali riprese audio e video, nonchè delle fotografie che saranno e effettuate.